E’ pronto: IMPARO L’INGLESE CON LE FILASTROCCHE E I GIOCHI CANTATI

Il nuovo opuscolo Luiraffimarti per suonare e imparare l'inglese

imparo-l'inglese-con-le-filastrocche

 

 

Questa volta abbiamo pescato dalla tradizione inglese e americana: giochi, filastrocche, nursery rhymes, singing games.

Il nuovo opuscolo Luiraffimarti, numero 5, si intitola IMPARO L’INGLESE CON LE FILASTROCCHE E I GIOCHI CANTATI.

C’è anche una parentesi con scritto: prima parte. Perchè il repertorio a disposizione è molto vasto e stiamo già lavorando alla seconda parte con nuovi spartiti.

IMPARO L’INGLESE CON LE FILASTROCCHE E I GIOCHI CANTATI. In 24 pagine formato A4 sono raccolte otto canzoni per otto spartiti musicali con doppio rigo musicale: in chiave di sol per la mano destra e chiave di fa per la mano sinistra. Tutti gli spartiti hanno note colorate, testo delle canzoni, schema delle note, illustrazioni e diteggiatura completa. Il CD allegato contiene le tracce musicali in formato mp3.

VAI ALLA SCHEDA DEL PRODOTTO

cartoncino segnanote luiraffimarti

 

 

 

In più un inserto speciale: il cartoncino segnanote da ritagliare e posizionare sulla tastiera per riconoscere subito le note.

 

Ecco la lista delle canzoni pubblicate su IMPARO L’INGLESE CON LE FILASTROCCHE E I GIOCHI CANTATI:

Ascolta: Oh, we can play on the big bass drum

 

VAI ALLA SCHEDA DEL PRODOTTO

Le più diffuse canzoni tradizionali per bambini in lingua inglese – chiamate nursery rhymes oppure Mother Goose rhymes – hanno una origine molto antica. La prima pubblicazione che le raccoglie in una antologia ordinata, il Tommy Thumb’s Song Book, risale al 1744, subito seguito dal successivo Thumb’s Pretty Song Book. Su wikipedia alla pagina list of nursery rhymes   è pubblicato un elenco delle più conosciute. Il repertorio è molto vasto e – di questo vi stupirete – molte canzoni tradizionali di origine anglosassone sono conosciute in Italia e in tutto il mondo, in una versione diversa ogni regione.

Ti lascio augurandoti Buon Divertimento! L’articolo precedente di Luiraffimarti è: Prova, è facile! Leggilo se vuoi.

Serena

1 Commento
  1. serena dice

    È tutto molto spassoso e divertente: oltre alle melodie simpatiche e molto orecchiabili, il testo di ogni canzone accompagna all’apprendimento della terminologia inglese.
    Ogni canzone ha un obiettivo. Finger family: per imparare il nome delle dita della mano ed i componenti della famiglia.
    Ring around the rosie: la versione inglese del girotondo. Here we go round the mulberry bush: per ripassare i gesti del mattino come lavarsi il viso e spazzolarsi i denti. This old man e Hickory dickory dock: per imparare a contare. Oh, we can play on the big bass drum: per conoscere gli strumenti musicali. The farmer’s in his den: conoscere i componenti della famiglia. Head shoulders knees and toes: memorizzare le parti del corpo.

    Buona Musica!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato e non verrà diffuso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.