Inno alla gioia – Note Colorate

Ludwig van Beethoven

Ascolta:

Prendete l’occasione per andarvi ad ascoltare la Sinfonia n.9 che Beethoven termino’ nel 1824 e che si conclude con il coro che su questa melodia canta l’ode “Alla Gioia” di Schiller.

Alla facilissima versone a colori sulle solite 5 note DO-RE-MI-FA-SOL – da eseguire all’unisono per perfezionare l’uso corretto di tutte le 10 dita – segue versione su doppio rigo (con accompagnamento della mano sinistra).

Non dimenticate di dare un’occhiata a tutti gli spartiti musicali più semplici: quelli con solo 5 note e con un rigo musicale con la chiave di SOL. Sono le canzoni da eseguire all’unisono: significa che mano destra e mano sinistra suonano le stesse note contemporaneamente. L’esecuzione è più semplice e la soddisfazione immediata!

In questo quaderno Luiraffimarti sono raccolte tutti gli spartiti con solo 5 note.

 

oh che bel castello schema

jingle-bells-mano

inno alla gioia

 

Stampa:

stampante- luiraffimarti
Questo spartito lo trovi anche su:

luiraffimarti1 spartiti facili per pianoforte

Potrebbe piacerti anche