Quel mazzolin di fiori…che vien dalla montagna

Quanti spartiti di Quel mazzolin di fiori si trovano on line? Tantissimi. Basta digitare il titolo di questa canzone popolare su Google e cercare nella sezione immagini: non c’è che l’imbarazzo della scelta! E la scelta è davvero difficile perchè non tutti gli spartiti si adattano al nostro strumento e alle nostre capacità.

Questa versione della notissima canzone popolare è per pianoforte o tastiera con le note colorate, doppio rigo musicale con chiave di Sol sia per la mano destra che per la sinistra. È per principianti al pianoforte  e, particolare importante, con il passaggio del pollice.

Quel mazzolin di fiori è una canzone di origine popolare italiana che ha una propria pagina dedicata anche su wikipedia tanto è conosciuta. Andatevela e leggere e scoprirete che ciò che siamo  viene per una altissima percentuale da ciò che eravamo e che guardare con profondità storica tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana (anche le canzoni!) è segno di consapevolezza verso ciò che siamo oggi.

Buon divertimento!

lei serena

quel mazzolin di fiori 1 spartito pianoforte

Scarica il pdf dello spartito:

stampante- luiraffimarti

Ascolta:

 

Testo:

Quel mazzolin di fiori che vien dalla montagna

1
Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna;
quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna.
E guarda ben che non si bagna, che lo voglio regalar;
e guarda ben che non si bagna, che lo voglio regalar.
2
Lo voglio regalare, perché l’è un bel mazzetto;
lo voglio regalare, perché l’è un bel mazzetto.
Lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien;
lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien.
3
Stasera quando viene, sarà una brutta sera;
stasera quando viene, sarà una brutta sera.
E perché sabato di sera, lui non l’è vegnù da me;
e perché sabato di sera, lui non l’è vegnù da me.
4
Non l’è vegnù da me, l’è andà da la Rosina;
non l’è vegnù da me, l’è andà da la Rosina.
E perché mi son poverina, mi fa pianger e sospirar;
e perché mi son poverina, mi fa pianger e sospirar.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato e non verrà diffuso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.